OUR TEAM

Dr. Margherita Malanchini

photo miles marghe.jpg

Margherita è Docente (Assistente Professore) in Psicologia alla Queen Mary University di Londra. Dopo essersi laureata in Psicologia alla Goldsmiths University of London nel 2010 e aver ottenuto un Master in Scienze dello Sviluppo al Birkbeck College nel 2012, Margherita ha iniziato il suo Dottorato alla Goldsmiths University of London nel 2013. Il suo programma di ricerca, finanziato dall’Economic and Social Research Council, si occupava della parte non cognitiva dei progressi nell’educazione, investigando il ruolo che le differenze individuali, nei tratti della motivazione e dell’ansia, giocano durante l’apprendimento scolastico al di sopra della crescita. Dopo il suo Dottorato, Margherita ha lavorato come ricercatrice al Social Genetic and Developmental Psychiatry (SGDP) Centre, King’s College London, supervisionata dal Professor Rober Plomin, e come Postdoctoral Fellow alla University of Texas ad Austin, supervisionata dal Dr Elliot Tucker-Drob e dalla Dr Paige Harden. Durante gli anni del PostDottorato Margherita ha stretto delle solide collaborazioni con la Twins Early Development Study (TEDS) e la Texas Twin Project.

 

Margherita è il Direttore di MILES, che ha fondato durante il Dottorato. Attraverso questo progetto di ricerca longitudinale vuole occuparsi di molte questioni importanti correlate al perché i ragazzi differiscano così tanto nello studio e nelle abilità scolastiche. L’obiettivo della sua ricerca è di mettere a disposizione nozioni in grado di migliorare le pratiche e gli interventi educativi, permettendo agli studenti di raggiungere pienamente il loro potenziale.

Dr. Nicholas Shakeshaft

photo nicolas miles.jpg

Nic ha studiato Legge ad Oxford, laureandosi nel 2005, prima di cambiare carriera. Ha, infatti, ottenuto una seconda laurea triennale in Psicologia grazie alla Open University, part-time, nel 2012. In questo periodo, ha lavorato come assistente ricercatore al Dipartimento di Psicologia Sperimentale alla University of Bristol dal 2005 al 2007. Ciò gli ha permesso di partecipare a un gran numero di progetti affascinanti, studiando il comportamento in relazione a diversi argomenti, dal pregiudizio all’alimentazione, ed adottando un forte entusiasmo per un buon metodo. Nic intuì il potenziale di internet per condurre ricerche con ampi campioni di partecipanti ed iniziò un business nel 2007, assieme a Kerry Schofield, per offrire questo servizio sia alle scuole che all’industria. Questo progetto è culminato nel 2011 con la fondazione di forepsyte.com, una piattaforma online creata per immagazzinare ed analizzare dati. Dopo aver completato la laurea triennale, Nic si è iscritto ad un programma “1+3” (un programma post-laurea integrato, comprendente un Master e un Dottorato) presso il Social, Genetic and Developmental Psychiatry Centre del King’s College London, sotto la supervisione dei Professori Robert Ploming e Francesca Happè. Il suo lavoro, svolto per lo più come parte del Twins Early Development Study (TEDS) , esamina le influenze genetiche e ambientali sulle abilità cognitive (come l’abilità spaziale e il riconoscimento facciale) e le loro relazioni con i rtisultati scolastici. Il programma gli ha, inoltre, permesso di continuare ad approfondire il suon interesse nei metodi di raccolta dati online, usando il web per facilitare progetti grandi e ambiziosi come TEDS e MILES.

Dr. Kerry Schofield

kerry sito miles.jpg

Kerry ha studiato Psicologia Sperimentale ( con un contorno di Filosofia) all’Università Christ Church di Oxford, prima di un Master in Metodi di Ricerca e Statistica e un corso in Criminologia Clinica all’università di Leicester. Nel 2010 ha concluso il suo Dottorato in Psicologia Sperimentale all’università di Bristol, studiando le differenze individuali nella lateralizzazione emisferica e la sua correlazione con la schizotipia. Durante questa ricerca ha praticato studi sia online che in laboratorio ed è stata subito impressionata dalla velocità e dall’efficienza del web-based testing per la raccolta dei dati. Grazie alla collaborazione con Nic Shakeshaft, ciò ha dato vita al lancio, nel 2011, di forepsyte.com, una piattaforma online di raccolta dati. Nel 2012, Kerry ha co-fondato in Silicon Valley la startup Good.Co, una piattaforma analitica e psicometrica di cultura organizzativa, e adesso è Capo Psicometrico presso i laboratori della Good.Co, che fa parte del gruppo StepStone. Kerry è anche una ricercatrice occasionale presso il Social, Genetic and Developmental Psychiatry Centre del King’s College di Londra, lavorando per il Twins Early Development Study (www.teds.ac.uk). Questa posizione, il progetto MILES, e il suo lavoro per la Good.Co, le hanno permesso di approfondire il suo interesse per i metodi di raccolta dati online e ‘ludici’ e di ricercare dei modi per connettere l’approccio ai ‘big data’, utilizzato nell’industria, con il rigore scientifico e l’analisi di dati accademica.

COLLABORATORI INTERNAZIONALI E CONSULENTI SCIENTIFICI

Dr. Maddalena Malanchini

maddy-foto-per-cv_1.jpg

Maddalena si è laureata presso l’università Vita-Salute San Raffaele di Milano (Italia) in Scienze Psicologiche nel 2009 con una tesi intitolata: “Personalità, temperamento e disturbi di panico”. Nel Luglio 2011 si è specializzata in psicologia clinica alla stessa Università, ottenendo il massimo dei voti (110 cum laude) con la tesi: “sessualità femminile: una comparazione tra un campione di alcol-dipendenti e un campione non clinico.” Nel Marzo 2013 Maddalena ha conseguito un Master in Psicodiagnostica Clinica Integrata e Forense. Dal Gennaio 2014, Maddalena ha fatto tirocinio per diventare una psicoterapeuta, frequentando la Scuola di Psicoterapia Cognitivo-Comportamentale “Psicoterapia e Ricerca Cognitiva” a Milano. Maddalena ha lavorato come assistente ricercatrice post-laurea presso il Centro per le Dipendenze da Alcol dell’Ospedale San Raffaele di Milano. In oltre, dal 2013 al 2015 si è specializzata nell’ambito degli interventi psico-educativi lavorando come educatore di sostegno in scuole primarie e secondarie della provincia di Milano. Maddalena è particolarmente interessata al benessere psicologico durante l’infanzia e l’adolescenza, e ha sviluppato molti progetti con lo scopo di promuovere la salute fisica e mentale in scuole primarie e secondarie. Maddalena lavora anche come psicologa, aiutando genitori e bambini delle scuole primarie dell’Istituto Comprensivo di Vertova (BG). Maddalena è membro del Progetto Nazionale per la Salute Psicologica, un programma che incoraggia la cooperazione tra terapeuti e psicologi della città di Bergamo. Maddalena ha partecipato a MILES dagli albori, fornendo il suo aiuto in ogni aspetto della ricerca, dalla promozione del progetto nelle scuole, alla selezione, la traduzione e l’applicazione degli strumenti ed è attualmente coinvolta nella pianificazione della quarta ondata di raccolta dati MILES.

Dr. Zhe Wang

zhe-wang-1_1.jpg

Zhe è assistente professore presso il Dipartimento di Sviluppo Umano e Studi Familiari della Texas Tech University. Zhe ha ivi ottenuto un dottorato in Psicologia, mentre ha conseguito un Master in Statistica alla Virginia Tech e ha lavorato come ricercatrice alla Ohio State University. Zhe studia le differenze individuali nello sviluppo socio-emotivo e nell’apprendimento scolastico nei bambini e nei giovani adolescenti, e i comportamenti genitoriali negli adulti. Le sue ricerche comprendono approcci genetici, fisiologici e comportamentali ed esaminano come fattori di tal genere interagiscano con contesti ambientali (ad es. background socioeconomici, famiglie caotiche, genitori severi) producendo traiettorie di sviluppo diverse fra loro. Inoltre, ha un approccio reciproco transazionale quando studia come il contesto familiare e le caratteristiche del bambino, a loro volta, contribuiscano a stressare e irrigidire le reazioni genitoriali.  Nella sua ricerca, utilizza vari design di parentela e li combina con dati longitudinali appartenenti a più raccolte e modelli statistici avanzati per scoprire l’intricato processo transazionale nello sviluppo.

Dr. Kaili Rimfeld

kaili miles sito.png

Kaili rimfield studia le cause e le correlazioni (correggi in inglese “of” in “and”) delle differenze individuali nel progresso scolastico, combinando i metodi della genetica comportamentale e della genetica statistica con metodi di valutazione psicometrici e innovativi. Ha pubblicato ricerche empiriche usando la metodologia della genetica quantitativa, impiegando sia il metodo del “twin design” che quello basato sul DNA, col fine di migliorare la comprensione delle differenze individuali nel progresso scolastico. Kaili ha conseguito la sua laurea triennale e magistrale presso il Birkbeck College di Londra. Nel 2013 Kaili ha ricevuto una borsa di studio MRC e ha iniziato il suo Dottorato presso il Social, Genetic and Developmental Psychiatry Centre del King’s College, London, supervisionata da Robert Ploming. Lo scopo del suo Dottorato, conclusosi nel 2017, era quello di mettere meglio in luce l’eziologia delle differenze individuali nel progresso accademico alla fine della scuola dell’obbligo ed oltre.

Il lavoro attuale di Kaili, finanziato dalla Sir Henry Wellcome Postdoctoral Fellowship, si propone di approfondire al massimo la correlazione tra le prime esperienze scolastiche e i comportamenti problematici usando metodi statistici avanzati che agevolano l’identificazione di un rischio specifico che preannuncia  ( correzioni per l’inglese: identifying e predicts)  determinati comportamenti durante la giovinezza e il resto della vita dell’individuo.

TESI DI STUDENTI DI CORSI TRIENNALI COMPLETATE

Bethan Kate Pollard (Studente di Psicologia, Queen Mary University of London)

Titolo del progetto: Avere fratelli o sorelle aiuta l’apprendimento di una seconda lingua attraverso l’autostima e la motivazione?

 

Prethi Vaishnavi Thayaparan(Studente di Psicologia, Queen Mary University of London)

Titolo del progetto: Esaminando la connessione tra disturbi alimentari, cognizione e successo

 

Hiba Nasir(Studente di Psicologia, Queen Mary University of London)

Titolo del progetto: La relazione tra salute mentale e risultati accademici durante l’adoloscenza

Ruta Ademone (Studente di Psicologia, Goldsmiths University of London)

Titolo del progetto: Personalità ed intelligenza come segni premonitori di successo scolastico quando la varianza nell’intelligenza è ristretta

 

Zeynep Nas (Studente di Psicologia, Goldsmiths University of London)

Titolo del progetto: Analizzare le correlazioni tra forza mentale, successi scolastici e abilità cognitive